LAVORARE IN MODO EFFICACE E' QUESTIONE DI RESPONSABILITA'

2e1ax_themis_entry_partnership-forum-300x199-crop
LA RESPONSABILITA’ PERSONALE: QUANTO INFLUENZA I NOSTRI COMPORTAMENTI AL LAVORO
Ogni persona che lavora ha delle responsabilità con le quali confrontarsi.
 
Prima di tutto verso i suoi Clienti, intesi:
- clienti ESTERNI veri e propri
- o clienti INTERNI all'azienda (il collega, il collaboratore, tutti gli interlocutori con i quali interagiamo e che influenzano e sono influenzati dal nostro agire).
Se un Cliente non è soddisfatto del bene o servizio ricevuto, si guarderà intorno e cercherà altrove.
 
Continua a leggere
  649 Visite
  0 Commenti
649 Visite
0 Commenti

Fornitura di beni con posa in opera VS Prestazione di servizi: come distinguere?

Fornitura di beni con posa in opera VS Prestazione di servizi: come distinguere?
La distinzione tra CESSIONE DI BENI CON POSA IN OPERA e PRESTAZIONE DI SERVIZI non è sempre agevole.

Primo elemento da considerare è LA VOLONTA' DELLE PARTI, che si può desumere da accordi scritti (preferibilmente), se oggetto del contratto è un DARE o un FARE.
Continua a leggere
  741 Visite
  0 Commenti
741 Visite
0 Commenti

L'inSOSTENIBILE leggerezza del LAVORO

L'inSOSTENIBILE leggerezza del LAVORO
L'inSOSTENIBILE leggerezza del lavoro
Quando il nostro lavoro può definirsi "sostenibile"?
Può essere definito in modo oggettivo, cioè con un significato valido per tutti, oppure è soggettivo e personale?

La domanda mi è sorta spontanea quando un cliente mi ha chiesto un consiglio sugli studi che dovrà intraprendere suo figlio, aveva piacere di avere un confronto perchè si trovava in conflitto sulla scelta dell'Università.
Mi è venuto spontaneo chiedere: Lei sa cosa piace a suo figlio? Sa se ha una passione, un'idea, un obiettivo? Ha mai visto brillare gli occhi a suo figlio per qualcosa di specifico?
Il cliente mi ha risposto che con le passioni ed i sogni non si mangia e che è suo dovere di genitore "consigliare" al figlio un percorso che possa un giorno dargli delle soddisfazioni economiche, che gli consentano un tenore di vita agiato.
Continua a leggere
  421 Visite
  0 Commenti
421 Visite
0 Commenti

LE 5 DOMANDE DELL’IMPRENDITORE CONSAPEVOLE

LE 5 DOMANDE DELL’IMPRENDITORE CONSAPEVOLE
Quanto conta l’atteggiamento giusto nell’affrontare la giornata lavorativa?
I successi e gli insuccessi al lavoro possono dipendere dal nostro modo di affrontare le cose?
 
Quante volte mi sono fatta queste domande, quando le cose non sono andate come avevo previsto… e quante volte parlo con imprenditori e professionisti che continuano a lamentarsi del loro lavoro, di non guadagnare abbastanza, di avere clienti difficili, di non avere credito presso le banche, di avere fornitori che pretendono di essere pagati subito, insomma tutto sta remando contro di loro!
 
DOMANDA 1) AUTOSTIMA
Perché sono io il primo ad essere così inflessibile con me stesso?
Continua a leggere
  757 Visite
  0 Commenti
757 Visite
0 Commenti

Prelevamenti e versamenti in contanti su conti bancari

Prelevamenti e versamenti in contanti su conti bancari
Dal 3 dicembre 2016 è operativo l'art. 7quater del DL 193/2016, che ha disciplinato gli accertamenti fiscali da parte del Fisco, per quel che riguarda i prelevamenti dai conti correnti bancari, da parte degli imprenditori, introducendo un limite agli importi posti come ricavi a base degli accertamenti stessi.
Continua a leggere
  832 Visite
  0 Commenti
832 Visite
0 Commenti

BUSINESS = DIFFICOLTA???? ......E' SEMPRE "TUTTO UN PROBLEMA..."

BUSINESS = DIFFICOLTA???? ......E' SEMPRE "TUTTO UN PROBLEMA..."
BUSINESS = DIFFICOLTA???? ....... E' SEMPRE "TUTTO UN PROBLEMA..."

Con chiunque si parli di "affari - attività lavorativa", a prescindere dalla posizione ricoperta - imprenditore/professionista (c'è ancora differenza?) o lavoratore dipendente - emergono difficoltà, disagi, insicurezze, insomma un malessere generale che predomina la vita di tanti, facendo sì che le positività (sicuramente ce ne sono...) non vengano minimamente considerate, perchè non viste, nascoste da tanto disagio.
Continua a leggere
  841 Visite
  0 Commenti
841 Visite
0 Commenti

TEAM EFFICIENTI - QUALI STRATEGIE

TEAM EFFICIENTI -  QUALI STRATEGIE
LAVORO IN GRUPPO come?
Condivisione
Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare (Seneca).
Condividire "Visione" e "Missione" dell'impresa con tutto il team di lavoro è fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi aziendali.
Vision è il sogno che definisce lo scopo per cui l'azienda esiste e deve "ispirare" i soggetti coinvolti
Mission è la strada che si vuole percorrere per realizzare la Vision e serve per definire tempi e risorse necessari a tale scopo
Continua a leggere
  800 Visite
  0 Commenti
800 Visite
0 Commenti

Motivare le persone: come far funzionare un'azienda

Motivare le persone: come far funzionare un'azienda
In studio da noi abbiamo pianificato degli incontri con lo Staff per approfondire:
lavoro in gruppo: vantaggi e criticità da affrontare per un "team efficiente", così da differenziarsi in termini di efficacia nelle prestazioni
Continua a leggere
  822 Visite
  0 Commenti
822 Visite
0 Commenti

I CAMBIAMENTI IN AZIENDA: PERCHE' CI SPAVENTANO?

I CAMBIAMENTI IN AZIENDA: PERCHE' CI SPAVENTANO?
Difficile capire quando è arrivato il momento di cambiare qualcosa!
Di solito si arriva a situazioni tragiche prima di attivare la motivazione necessaria per apportate modifiche alle nostre abitudini e convinzioni: "abbiamo sempre fatto così..." e "sarà un momento di crisi passeggera..." e "prima o poi la situazione si risolverà...".
Continua a leggere
  992 Visite
  0 Commenti
992 Visite
0 Commenti

finanziaria 2017: principali novità fiscali

finanziaria 2017: principali novità fiscali
FINANZIARIA 2017: PRINCIPALI NOVITA' FISCALI
Riepiloghiamo brevemente le principali novità fiscali della "Legge di bilancio 2017" pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale:
proroga detrazioni 50% e 65%: fino al 31/12/2017 interventi di recupero del patrimonio edilizio (50% della spesa sostenuta fino ad un massimale di euro 96.000), rivista la detrazione per interventi in zone sismiche, interventi di riqualificazione energetica (detrazione 65%)
Continua a leggere
  1042 Visite
  0 Commenti
1042 Visite
0 Commenti

Credito imposta ristrutturazione alberghi: proroga

Credito imposta ristrutturazione alberghi: proroga
Sito del Ministero Beni e Attività Culturali: AVVISO DEL 7 OTTOBRE 2015
CODICI ATECO AMMESSI E AGGIORNAMENTO DATE
Sono state modificate le date come sotto riportate per dare la possibilità di presentare le istanze anche alle imprese che, pur essendo Residenza turistico alberghiera oppure Villaggio albergo, risultano iscritte alla Camera di commercio con codice ATECO 55.2 (Alloggi per vacanze e altre strutture per brevi soggiorni) invece che con codice 55.1 (Alberghi e strutture simili).
Continua a leggere
  754 Visite
  0 Commenti
754 Visite
0 Commenti

OBBLIGHI DI FATTURAZIONE E DI CERTIFICAZIONE FISCALE: PRESTAZIONE DI SERVIZI

OBBLIGHI DI FATTURAZIONE E DI CERTIFICAZIONE FISCALE: PRESTAZIONE DI SERVIZI

L’art. 21 del D.P.R. 633/72 prevede l’obbligo di emissione della fattura per ogni operazione effettuata. L’art. 22 dello stesso D.P.R. deroga per alcune categorie di contribuenti all’assolvimento di tale obbligo, a meno che non sia il cliente stesso a richiedere l’emissione della fattura, e tale deroga assume diretta incidenza sull’onere di emissione dello scontrino o della ricevuta fiscale.

Continua a leggere
  46310 Visite
  1 Commento
46310 Visite
1 Commento

Digitalizzazione delle offerte turistiche - arrivano gli incentivi

Digitalizzazione delle offerte turistiche - arrivano gli incentivi

Con il decreto 12.02.2015 sono state attuate le disposizioni dell’articolo 9 del DL n. 83 del 31.05.2014, convertito con legge n. 106 del 29.07.2014 in materia di incentivi a favore del settore turistico. Per favorire la diffusione dei servizi telematici nel settore turistico, è stato istituito un credito d’imposta a favore delle strutture (sostanzialmente tutte quelle di carattere turistico) che acquistano un sito o un portale che fornisce servizi di prenotazione e/o vendita online.

Continua a leggere
  860 Visite
  0 Commenti
860 Visite
0 Commenti

Aliquote iva per interventi edili di ristruttrazione o manutenzione di fabbricati

Aliquote iva per interventi edili di ristruttrazione o manutenzione di fabbricati

Le opere di cui alle lettere c), d) ed e), art. 3 DPR n.380/2001(restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia e ristrutturazione urbanistica) scontano iva agevolata 10% su qualsiasi fabbricato (commerciale e abitativo).
Le opere di cui alle lettere a) e b), art. 3 DPR n.380/2001(manutenzione ordinaria e straordinaria) scontano iva agevolata 10% solo su fabbricati a prevalente destinazione abitativa privata:

Continua a leggere
  19422 Visite
  0 Commenti
19422 Visite
0 Commenti

Controlli società estinte; più tempo per il Fisco

Controlli società estinte; più tempo per il Fisco

Dal 13 dicembre l'Amministrazione Finanziaria ha cinque anni di tempo, a partire dalla data di cancellazione della società dal registro delle imprese, per avviare un accertamento, un contenzioso, una riscossione dei tributi e di contributi con eventuali sanzioni e interessi.
Fino ad oggi la cancellazione della società dall’Ufficio Registro ha avuto piena efficacia costitutiva, a tal punto che la società doveva ritenersi estinta senza attendere l'effettiva definizione di tutti i rapporti giuridici pendenti.

Continua a leggere
  990 Visite
  0 Commenti
990 Visite
0 Commenti

Indennizzi per cessazione di attività

Indennizzi per cessazione di attività
Indennizzi per cessazione attività
L'INPS ha fornito chiarimenti a seguito di numerose richieste da parte delle singole Sedi territoriali, partendo dalla considerazione che al punto 5 della circolare n. 111 del 25 maggio 1996 è stato precisato che la titolarità di un trattamento pensionistico non preclude, di per sé, la possibilità di beneficiare dell’indennizzo per la cessazione dell’attività commerciale in presenza dei requisiti e delle condizioni richieste dalla legge.
Quindi è stato chiesto di sapere se l’erogazione dell’indennizzo in parola sia compatibile con la titolarità di una pensione di vecchiaia, di anzianità, anticipata e con l’assegno sociale.
Continua a leggere
  820 Visite
  0 Commenti
820 Visite
0 Commenti

rassegna stampa del 31 marzo 2014

rassegna stampa del 31 marzo 2014
Pubblichiamo rassegna stampa del 31 marzo 2014 tratta da "SISTEMA RATIO - CENTRO STUDI CASTELLI"
Continua a leggere
  1093 Visite
  0 Commenti
1093 Visite
0 Commenti

Negoziare:elemento essenziale della nostra vita (parte quinta)

Negoziare:elemento essenziale della nostra vita (parte quinta)
NEGOZIAZIONE GENERATIVA Nella negoziazione generativa, le parti cooperano per ottenere i massimi benefici integrando i loro interessi in un accordo e poi mettendosi in competizione per dividerne il valore. Nella negoziazione generativa bisogna saper creare valore e saperselo accaparrare. 
Continua a leggere
  929 Visite
  0 Commenti
929 Visite
0 Commenti

locazione appartamenti uso turistico Comune di Jesolo

locazione appartamenti uso turistico Comune di Jesolo

Le locazioni turistiche sono attualmente escluse dall’ambito della riforma degli affitti abitativi e valgono perciò le regole del codice civile e, per la parte amministrativa, i regolamenti predisposti dalle Regioni. Qualsiasi contratto di locazione, compreso quello turistico, deve avere la forma scritta, anche se di durata limitata a pochi giorni, a pena di nullità.

Continua a leggere
  1329 Visite
  0 Commenti
1329 Visite
0 Commenti

sabatini bis: si parte dal 31 marzo 2014

sabatini bis: si parte dal 31 marzo 2014

DAL 31 marzo 2014 SABATINI BIS, SI PARTE

La Sabatini bis diventa operativa: dal 31 marzo 2014 sarà possibile presentare le domande per l’accesso ai finanziamenti e contributi alle PMI per nuovi investimenti nel processo produttivo. La modulistica sarà disponibile entro il 10 marzo.

Continua a leggere
  1060 Visite
  0 Commenti
1060 Visite
0 Commenti

Iscriviti al blog