Lavori per recupero edilizio e bonus arredi

Lavori per recupero edilizio e bonus arredi
La legge di stabilità 2016 ha (di nuovo) previsto la modifica delle disposizioni in materia di recupero edilizio e risparmio energetico. Come noto, in previsione dell’accorpamento di tali agevolazioni con applicazione di un’aliquota unica di detrazione del 36%, il legislatore ha disposto progressivamente la proroga delle attuali agevolazioni potenziate che riconoscono:
- in riferimento agli interventi di recupero edilizio, la detrazione del 50% delle spese con un massimale di 96.000 euro;
- in riferimento agli interventi di risparmio energetico, un’aliquota di detrazione pari al 65%.
Con la legge di stabilità per il 2016 sono stati prorogati ulteriormente i termini per poter beneficiare delle agevolazioni “potenziate” fino al prossimo 31.12.2016.
Continua a leggere
  1012 Visite
  0 Commenti
1012 Visite
0 Commenti

Assegnazione agevolata beni ai soci - estromissione immobile imprenditore individuale

Assegnazione agevolata beni ai soci - estromissione immobile imprenditore individuale
Con la legge di stabilità 2016 il legislatore ha introdotto due agevolazioni da valutare molto attentamente, che consentono, in numerose ipotesi, di scontare una tassazione agevolata sui beni assegnati o ceduti ai soci, oppure sui beni immobili estromessi dall’imprenditore individuale dal regime d’impresa.
Continua a leggere
  5795 Visite
  0 Commenti
5795 Visite
0 Commenti

flussi d'ingresso dei lavoratori extracomunitari per l'anno 2016

flussi d'ingresso dei lavoratori extracomunitari per l'anno 2016

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.26 del 2 febbraio il D.P.C.M. 14 dicembre 2015, che prevede la programmazione transitoria dei flussi d'ingresso dei lavoratori extracomunitari nel territorio dello Stato, per l'anno 2016, e avvia l’iter per l’ingresso sul territorio nazionale di 17.850 cittadini stranieri non comunitari residenti all'estero.

Continua a leggere
  1096 Visite
  0 Commenti
1096 Visite
0 Commenti

Canone RAI in bolletta

Canone RAI in bolletta
La legge di stabilità per il 2016, in vigore dal 01.01.2016, ha introdotto alcune modifiche attinenti la misura del canone RAI e le relative modalità di pagamento; modifiche quest’ultime che sono già applicabili a partire dal canone dovuto per l’anno in corso (2016).
Preliminarmente si ricorda che, analogamente a quanto previsto dal previgenti regole, è obbligato al pagamento del canone di abbonamento chiunque detenga uno o più apparecchi “atti od adattabili alla ricezione delle radioaudizioni”.
Continua a leggere
  1148 Visite
  0 Commenti
1148 Visite
0 Commenti

AUTOLIQUIDAZIONE INAIL 2015/2016

AUTOLIQUIDAZIONE INAIL 2015/2016

Come di consueto, con il mese di febbraio le aziende dovranno operare l’adempimento della autoliquidazione dei premi dovuti all’Inail, per l’assicurazione dei lavoratori a fronte di infortuni sul lavoro o malattie professionali.

Continua a leggere
  7456 Visite
  0 Commenti
7456 Visite
0 Commenti

Iscriviti al blog