1 minute reading time (193 words)

Irap: annullato il saldo 2019 e l'acconto 2020

taglio irap
 
Le disposizioni contenute nel "Decreto Rilancio", riguardanti i versamenti IRAP, hanno annullato il versamento del saldo 2019 e del 1^ acconto 2020
 
Di cosa di tratta?
NON è dovuto il VERSAMENTO --> quindi l’importo dovuto viene “annullato
 - del SALDO IRAP 2019
 - del 1^ ACCONTO IRAP 2020

Attenzione!!
Resta fermo l’obbligo di versamento dell’acconto per il 2019 pertanto, se il contribuente non ha versato l’acconto IRAP del 2019 (scadenze giugno/luglio e novembre 2019) deve comunque procedere al versamento utilizzando l’istituto del ravvedimento operoso

Esemplifichiamo!!

SNC – SRL – DITTA INDIVIDUALE
1^ acconto Irap 2019 dovuto e versato il 30/06/2019: euro 1.000
2^ acconto Irap 2019 dovuto e NON versato il 30/11/2019 euro 1.500 --> rimane dovuto il versamento (con ravvedimento)
saldo IRAP 2019 dovuto (scadenza giugno/luglio 2020) euro 500 --> IMPORTO ANNULLATO
1^ acconto IRAP 2020 dovuto (scadenza giugno/luglio 2020) euro 1.500 --> IMPORTO ANNULLATO

chi sono i destinatari?
Imprenditori e lavoratori autonomi con ricavi o compensi non superiori ad euro 250 milioni di euro (riferimento periodo d’imposta precedente --> 2019)

chi sono i soggetti esclusi?
 - imprese di assicurazione
 - amministrazioni pubbliche
 - intermediari finanziari

 
 
Le indennità per i lavoratori danneggiati dall'eme...
Credito d'imposta per i canoni di locazione

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Già registrato? Login qui
Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://studiothemis.net/

Iscriviti al blog